Please disable your adblock and script blockers to view this page












Novità di Windows 10 Fall Creators Update Insider Preview Build 16257

Microsoft ha rilasciato Windows 10 Insider Preview Build 16257 agli Insider che hanno scelto il canale di distribuzione Fast. Si tratta di una nuova versione di anteprima di Fall Creators Update (nome in codice Redstone 3), il quarto grande aggiornamento per PC e tablet equipaggiati con Windows 10. Fall Creators Update sarà rilasciato pubblicamente per PC, tablet e smartphone alla fine del 2017.

Novità Insider Preview Build 16257

Novità Insider Preview Build 16257

NOTA | La build 16251 è disponibile in entrambi i canali di sviluppo RS3 e RS4. Maggiori dettagli quest’altro articolo.

Al momento l’aggiornamento del sistema operativo è stato rilasciato solo ed esclusivamente per gli utenti iscritti al programma Beta. Uno dei miglioramenti più sensibili è dato dall’Eye Control. Questa funzione permette alle persone di muoversi sullo schermo senza utilizzare il mouse o il touchpad ma semplicemente muovendo gli occhi da una parte all’altra del desktop. Ovviamente per usare questa caratteristica sarà necessario avere un tracker per gli occhi compatibile, al momento l’unico è Tobii Eye Tracker 4C. Ma a breve verranno implementati anche Tobii Dynavox PCEye Mini, PCEyePlus, EyeMobile Plus e I-series.

Eye Control (Beta)

Come annunciato da Microsoft, da questa buil viene rilasciato Eye Control, che rende Windows 10 più accessibile, consentendo alle persone con disabilità di utilizzare un mouse, una tastiera e un’esperienza text-to-speech sullo schermo, usando solo gli occhi. L’esperienza richiede un tracker ottico compatibile, come il Tobii Eye Tracker 4C, che sblocca l’accesso al sistema operativo Windows per poter eseguire i compiti precedentemente eseguiti con un mouse e una tastiera fisici. Stiamo iniziando a supportare il layout della tastiera EN-US e stiamo cercando di espandere in futuro altri layout di tastiera. Siamo entusiasti di rilasciare questa esperienza come beta e amare i tuoi commenti!

Per iniziare a usare il controllo con gli occhi non dovremo far altro che guardare lo schermo fino a notare che l’icona del mouse diventa circolare, al posto della solita freccetta. Questo vale per i movimenti con il mouse. Mentre se aprissimo una tastiera con l’Eye Control attivo ci basterà guardare una lettera sulla tastiera virtuale per scriverla. Se premessimo il tasto Fn attiveremo la tastiera con controllo visivo rapida. Questo ci permette di guardare solo la prima lettera e l’ultima, e di selezionare la parola giusta tra le opzioni mostrate dal computer. Grazie a queste modifiche Microsoft spera di rendere ancora più agevole e fluida l’esperienza delle persone con disabilità su Windows 10.

Eye Control launchpad
Quando abilitato, Eye Control attiverà il launchpad; tramite esso potrete gestire il mouse, la tastiera, l’immissione vocale dal testo e lo spostamento dell’interfaccia.

Eye Control launchpad

Eye Control launchpad

Eye Control mouse
Per controllare il mouse, dopo averlo selezionato dal launchpad, vi basterà spostare lo sguardo dove volete muovere il cursore. Sarà quindi possibile scegliere quale azione effettuare (click sinistro, click destro, doppio click sinistro o annulla).

Eye Control mouse

Eye Control mouse

Eye Control tastiera
Per usare la tastiera, dopo averla selezionata dal launchpad, basterà muovere lo sguardo sui tasti che compongono la parola. È possibile scrivere anche numeri e simboli.

Eye Control tastiera

Eye Control tastiera

Eye Control scrittura word flow
Attivabile tramite le impostazioni della tastiera. Quando attiva, basterà spostare lo sguardo sulle lettere che compongono una parola per vederla scritta, senza dover digitare ogni lettera.

Eye Control scrittura word flow

Eye Control scrittura word flow

Eye Control lettura del testo
Dopo aver scritto una frase sarà possibile leggerla ad alta voce tramite questa opzione. Sarà possibile cambiare il tipo di voce dalle impostazioni.

Eye Control lettura del testo

Eye Control lettura del testo

Microsoft Edge

Nel nuovo aggiornamento l’azienda di Redmond rivoluzionerà anche l’aspetto grafico del suo browser Microsoft Edge.

  • Microsoft Edge ora ha un look più moderno, ispirato dal Fluent Design. Ora nella barra superiore è presente l’effetto acrilico. Inoltre è stata migliorata e resa più veloce l’animazione dei pulsanti.
  • Ora la barra degli indirizzi mostrerà sempre “http://“, evitando il fastidioso spostamento del testo che si presentava prima.
  • Risoluzione di bug e miglioramenti vari.
Microsoft Edge

Microsoft Edge

Nuovi colori in Windows Console

Con il nuovo aggiornamento Windows 10 subirà una rivoluzione storica. Il sistema operativo supporterà infatti diversi nuovi colori nella Console. I colori di default della Windows Console sono cambiati per la prima volta in più di 20 anni. Il nuovo schema di colori migliora la leggibilità dei colori più scuri sui monitor moderni. Il cambio sarà visibile solo se effettuate un’installazione pulita di questa build.

Windows Console

Windows Console

Per avere maggiori dettagli vi rimandiamo al post scritto da Craig Loewen  e Paul Campbell (SDE su Windows Console, Cmd e Bash in Windows).

Windows Console

Windows Console

Miglioramenti tastiera

  • Migliorata la velocità di apertura della tastiera touch tramite il tasto relativo sulla barra delle applicazioni.
  • Fixato un bug che non permetteva di dettare il testo in una UWP tramite la scorciatoia Win+H.

Windows Defender Application Guard (WDAG) Improvements

  • Aggiunta una nuova stringa di stato allo splash dialog di Windows Defender Application Guard per fornire più informazioni riguardo lo stato dell’avvio di WDAG. Inoltre è stata migliorata la velocità di apertura.
  • Risoluzione di bug e miglioramenti vari.

Supporto oggetti 3D

Microsoft ha anche  rilasciato il supporto per gli oggetti in 3D su Word, Excel e Powerpoint. Con questi nuovi miglioramenti potremo cambiare la prospettiva di un oggetto 3D e utilizzare le transizioni, oltre a facilitare le animazioni in tutti i progetti.

Problemi risolti

  • Fixato il problema che mostrava “%1!s!%2!s!% until fully charged” nel flyout della batteria.
  • Fixato un bug relativo agli spazi di archiviazione.
  • Fixato un problema che causava il blocco di certi giochi subito dopo il lancio su PC x86.
  • Fixato il problema che bloccava alcuni Insider dal ricevere build superiori alla 16241.
  • Risolti altri bug minori.

Nuovi problemi

  • Start, l’Action Center e le notifiche toast possono avere uno sfondo trasparente al 100% a volte. Un fix sarà disponibile in una prossima build – per ora, basta arrestare il processo ShellExperienceHost.exe da Gestione attività.
  • A volte l’Action Center mostra un numero di notifiche, ma aprendolo non vengono visualizzate.
  • Alcune app suggerite possono essere visibili in Start anche se l’impostazione relativa è stata disattivata.
  • Se riscontrate l’errore 80070057 nell’installazione o aggiornamento di un’app dal Windows Store vi basta disinstallare l’app e reinstallarla dallo Store.

Guida all’installazione

L’aggiornamento è installabile in tutti i PC e i tablet che rispondono ai requisiti minimi richiesti per l’installazione della versione pubblica di Windows 10. Per installare le versioni di anteprima di Windows 10 destinate agli Insider:

  1. Vai in Start.
  2. Quindi in Impostazioni.
  3. Scegli Aggiornamento e sicurezza.
  4. Quindi Programma Windows Insider.
  5. Clicca Per iniziare.
  6. Visualizzerai il messaggio Caricamento in corso – attendi.
  7. Visualizzerai il messaggio Installerai software e servizi non definitivi, che potrebbero non essere totalmente testati. Leggi attentamente quanto riportato e clicca Avanti.
  8. Visualizzerai il messaggio Prima di confermare. Leggi attentamente quanto riportato e clicca Conferma.
  9. Visualizzerai il messaggio Ancora un passaggio…. Leggi attentamente quanto riportato e clicca Riavvia ora.
  10. Il PC/tablet verrà riavviato.

Trovate tutti i dettagli sul precedente aggiornamento, Windows 10 Insider Preview Build 16237, nel nostro articolo dedicato.

Puoi iscriverti al nostro canale di YouTube per ottenere ulteriori suggerimenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com